La vignetta di Anto Sullo del 19/02/2016.

Litigiosità in assemblea

Uno dei settori dove l’animosità delle parti da sempre ne ha caratterizzato i rapporti è quello della materia condominiale. I dati dicono che in Italia, oltre la metà della popolazione – e nelle grandi città la quasi totalità dei cittadini – vive in condominio. Secondo i dati del Censis, sul totale delle vertenze civili, una media variabile tra il 4,5-6% del contenzioso  si verificano in ambito condominiale. Spesso le ragioni del contendere non sono esattamente quelle che appaiono. Alla radice vi sono, nella maggioranza dei casi, conflitti e asti personali. Questa peculiarità fa sì che la materia ben si presti ad una modalità di risoluzione del conflitto, fuori dai termini di puro diritto, che faccia emergere i veri problemi per cercare di trovarvi soluzione e risolvere, così, anche il conflitto per c.d. “di superficie”.

Una delle soluzioni a questa problematica è la mediazione, uno strumento innovativo ed efficace per la gestione delle controversie.

Per approfondire:

La mediazione in condominio 

Chi è Anto Sullo?

Anto Sullo

CONTATTI:
Facebook
Twitter 
sito web