Un nostro lettore ci chiede:

Si può accettare il dissenso alla lite di alcuni condomini quando si presenta una controversia con una ditta che ha eseguito lavori di ristrutturazione all’intero edificio, che include tutti i condomini, non a regola d’arte?
Piero


E’ pacifico  che l’articolo 1132 del Codice civile si applichi alle “liti” tra il condominio ed un “terzo”  Cassazione n. 13885/2014;

La norma però riguarda solo le liti che sono state interessate da una deliberazione dell’assemblea Cassazione n. 2259/1998.

Il dissenso deve essere esercitato per iscritto e comunicato all’amministratore, è sufficiente anche una lettera raccomandata  senza necessità del rispetto delle formali regole processuali (sentenza della Cassazione n. 2967/1978).

Avv. Rodolfo Cusano


espertorisp_condominio-1Il Condominio Nuovo mette a tua disposizione la sua redazione di professionisti esperti  che risponderanno alle tue domande e i tuoi dubbi su argomenti come: diritto condominiale, ruoli dell’Amministratore di Condominio, gestione del patrimonio immobiliare, investimenti immobiliari.

Compila il seguente form e risponderemo gratuitamente alle tue domande.